Dolce Star Bene

Dolce Star Bene

Healthy Sweets, Cakes and Bakes 

Ricette dolci  per non eccedere con le calo​rie e mantenersi in  buona salute

Top News


facebook
pinterest
instagram

Ricerca

Categorie

Archivio

NOTA: Testi e immagini pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autore e sono protetti dalla legge sul Diritto d'Autore N. 633/1941 e successive modifiche. Non autorizzo la pubblicazione delle immagini in alcuno spazio della rete e non autorizzo la pubblicazione delle ricette in alcuno spazio della rete senza il link al blog e/o alla ricetta originale.​

09/05/2018, 23:24

senza zucchero, senza lattosio



TARTELLETTE-INTEGRALI-CON-CREMA-PASTICCERA-PROFUMATA-AL-LIMONE--E-FRAGOLE--PREPARATE-PER-LA-TRASMISSIONE-TADA’-SU-RTV38
TARTELLETTE-INTEGRALI-CON-CREMA-PASTICCERA-PROFUMATA-AL-LIMONE--E-FRAGOLE--PREPARATE-PER-LA-TRASMISSIONE-TADA’-SU-RTV38
TARTELLETTE-INTEGRALI-CON-CREMA-PASTICCERA-PROFUMATA-AL-LIMONE--E-FRAGOLE--PREPARATE-PER-LA-TRASMISSIONE-TADA’-SU-RTV38
TARTELLETTE-INTEGRALI-CON-CREMA-PASTICCERA-PROFUMATA-AL-LIMONE--E-FRAGOLE--PREPARATE-PER-LA-TRASMISSIONE-TADA’-SU-RTV38


 TARTELLETTE INTEGRALI CON CREMA PASTICCERA PROFUMATA AL LIMONE E FRAGOLE



L’idea di questa ricetta è nata per presentarla alla trasmissione  Tadà! in onda su RTV38 
Siccome la puntata andava in onda il 4 di maggio, mese delle fragole e della festa della mamma, ho voluto omaggiare le mamme con il colore rosso delle fragole, che ho usato per decorare  queste tartellette senza zucchero.

La ricetta è basica e può essere usata per realizzare indifferentemente sia queste tartellette monoporzione che delle tartellette mignon, sia per crostate di frutta.

La pasta  frolla è realizzata utilizzando il fruttosio, che ha un potere dolcificante pari a una volta e mezzo quello dello zucchero semolato, quindi si può usare in quantità ridotte ed in questo modo si riducono anche le calorie.
Ho voluto usare anche un’altra accortezza, al fine di rendere questa frolla più  leggera: al posto del burro tradizionale, il classico che si compra al super, che contiene l’82% di materia grassa, ho usato un burro che ha un ridotto contenuto di colesterolo:  addirittura dell’ 87% !! Mica male come "aiutino" per la nostra salute!!
In caso di intolleranza al lattosio, ovviamente, invece del burro normale o a basso contenuto di colesterolo  si dovrà utilizzare un burro delattosato.

La crema pasticcera  è dolcificata con stevia (zero calorie)  perciò ha un ridotto apporto di calorie sia per la mancanza di zucchero  ma anche perchè ho ridotto fortemente il contenuto di grassi: ho usato poche uova e poi ho scelto di usare il latte parzialmente scremato, che è più magro del latte intero solitamente usato per la crema.
Per contrastare l’intolleranza al lattosio, ho usato il latte delattosato parzialmente scremato.

Dedicate a tutte le mamme.... ecco a te la ricetta per queste tartellette molto light!

Per vedere la realizzazione di questa ricetta durante la puntata di Tadà  del 4 Maggio 2018, guarda il video a partire dal minuto n.59

Per realizzarle ti servono:

Ingredienti per la pasta frollaintegrale al fruttosio : dose per 12 tartellette

125 g. di burro a basso contenuto dicolesterolo 
65 g. di fruttosio 
1 uovo 
1 pizzico di sale
aromi: a piacere, suggerisco vanigliae arancio 
220 g, di farina integrale difrumento 
30 g. di farina integrale di riso
Un pizzico di lievito chimico   

Procedimento: 

Impastare la frolla con metodo classico,seguendo l’ordine degli ingredienti.
Iniziare quindi ad amalgamare il burro con il fruttosio, aggiungere poi gli aromi e l’uovo, quando è tutto bene amalgamato, inserire le farine con il pizzico di lievito ed impastare solo il tempo di fare assorbire la farina.
Formare una palla, appiattirla e porla a raffreddare infrigo per almeno un paio d’ore.
Stendere la frolla rassodata con un matterello fino  allo spessore di 4 mm.
Coppare contagliapasta tondo, rivestire gli stampi delle tartellette precedentementeimburrati e rimettere in frigo per 1 h. ca.
Procedere alla cottura in biancodopo aver forato bene il fondo delle tartellette con i rebbi di una forchetta  
Cottura delle tartellette:  12minuti a 180° in forno statico, 160°/165° in forno ventilato  


Ingredienti per la Crema Pasticceraalla stevia profumata al Limone  

300 grammi di lattedelattosato parzialmente scremato 
20 grammi di stevia inpolvere 
15 grammi di amido dimais 
15 grammi di farina difrumento tipo 1 (o tipo 00) 
2 tuorli 
1 limone piccolo bio,non trattato, scorza e succo      

Procedimento:  

Mettere il latte abollire sul fuoco, lasciandone un poco da parte freddo. 
Mettere la stevia e lascorza di limone nel latte e nel frattempo a parte, in una piccola ciotola, mescolarebene le polveri (farine e maizena) con una frusta.Stemperare le polvericon il latte freddo tenuto da parte. 
Unire quindi i 2 tuorlie formare una pastella. 
Quando il latte èarrivato ad ebollizione stemperare la pastella con poco latte caldo, infineunire tutta la pastella al latte sul fuoco. 
Mescolare bene econtinuamente con una frusta fino a che la crema si sia completamenteaddensata. 
Una volta fuori dalfuoco, togliere le scorze di limone ed aggiungere il succo filtrato dai semi. 
Raffreddare velocementeponendo la pentola in una ciotola piena di acqua  fredda oppure acqua e ghiaccio, dopodichèversare in un recipiente precedentemente raffreddato, coprire con pellicola acontatto e porre in frigo a raffreddare. 


Per lafinitura: 
3 cucchiai di confettura di fragole senza zucchero
Fragole q.b. 
Gelatina di albicocche q.b.  
  

Composizionedelle tartellette: 
Stendere un sottile velodi marmellata di fragole sul fondo della tartellette.
Riempire le tartelletteben fredde con la crema pasticcera al limone, aiutandosi con una sac-a-poche 
Lavare bene ed asciugarele fragole, tagliarle a metà e sistemarle sulla crema.Spennellare le fragolecon gelatina d’albicocche oppure marmellata di fragole e mantenere in frigofino al momento di gustarle   




1
Create a website