Dolce Star Bene

Dolce Star Bene

Healthy Sweets, Cakes and Bakes 

Ricette dolci  per non eccedere con le calo​rie e mantenersi in  buona salute

Top News


facebook
pinterest
instagram

Ricerca

Categorie

Archivio

NOTA: Testi e immagini pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autore e sono protetti dalla legge sul Diritto d'Autore N. 633/1941 e successive modifiche. Non autorizzo la pubblicazione delle immagini in alcuno spazio della rete e non autorizzo la pubblicazione delle ricette in alcuno spazio della rete senza il link al blog e/o alla ricetta originale.​

09/06/2018, 14:30

280 cal/100 g., ipocalorica



MUFFINS-IPOCALORICI-ALLE-CILIEGIE


 MUFFINS IPOCALORICI ALLE CILIEGIE



Alcunepersone mi hanno chiesto una ricetta più semplice di quelle che pubblicosolitamente, ovvero fatta con ingredienti più facilmente reperibili rispetto aprodotti come l’isomalto o il dolcificante specifico, allora ho pensato ad unamia vecchia ricetta che, visto il periodo, si addice proprio: i Muffins alleCiliegie.

Si tratta diuna ricetta ipocalorica, a basso contenuto di grassi e di zuccheri, in cui peròè stata fatta la scelta di mantenere gli ingredienti classici dei dolci: burroe farina bianca, ovviamente optando per la Gran Prato, mentre lo zucchero questavolta è sostituito dal fruttosio.

Il fruttosioha un potere dolcificante pari a 1,5, cioè dolcifica una volta e mezzo piùdello zucchero, a parità di peso.In pratica:100 grammi di fruttosio hanno un potere dolcificante equivalente a 150 grammidi zucchero. 

Siccome ilfruttosio è uno zucchero semplice, il nostro organismo lo scinde in tempi moltorapidi, permettendogli di entrare nel circolo sanguigno piuttosto velocemente. 
Questo significa che una ricetta che contenga fruttosio facilmente causeràun’impennata dell’indice glicemico nel sangue e, per i diabetici, questa è unacosa assolutamente da evitare.

Ritengo importante quindi segnalare che QUESTANON E’ UNA RICETTA ADATTA AD UNA PERSONA DIABETICA, non si tratta di unaricetta senza zucchero in assoluto bensì di una ricetta senza zuccherosaccarosio. Il fruttosioè comunque uno zucchero, di tipo chimicamente diverso, ma pur sempre unozucchero, quindi è bene farci attenzione. 

La ricetta èpensata (ed adatta) invece per chi abbia voglia di gustare un buon bocconcinodolce, sia a colazione piuttosto che a merenda, con un ridotto apporto calorico.Un muffin di50 grammi può costituire uno spuntino di sole 140 calorie, ma essere allostesso tempo gratificante ed appagante. 

Le ciliegiedi cui è ricco questo impasto sono fra i frutti meno calorici ed allo stessotempo salutari a nostra disposizione e la loro presenza contribuisce adabbassare il potere calorico di questa ricetta fino a 280 calorie per 100grammi ( pari a 2 Muffins di 50 grammi). 

Il ridottoapporto di grasso e di zuccheri contribuisce a renderli estremamente leggeri edigeribili, ma allo stesso tempo ne riduce la conservabilità, per cui considerache se non li mangi entro un giorno da quando sono sfornati, convienemantenerli in frigo o, meglio ancora, surgelarli: per 2-3 settimane siconserveranno senza problemi e potranno essere scongelati all’occorrenza.

Ecco qua laricetta:

Ingredienti per 10 Muffins alleCiliegie da 55 grammi oppure 11 Muffins da 50 grammi   

3 uova intere 
110 g. difruttosio
90 g. di burromorbido
il succo di 1/2limone
180 g. di farina 0 Gran Prato
5 g. di lievito(=1 cucchiaino)
200 g. diciliegie pulite e denocciolate

Preparazione:  
1.    Montare le uova con il fruttosio fino a che sianogonfie e spumose. 
2.    Sempre mescolando, incorporare il burro morbido inpomata (non caldo, sennò smonta), il sale ed il succo di limone. 
3.    Sopra alla massa, setacciare la farina con il lievito. 
4.    Incorporare, alternativamente alla farina e senzamescolare troppo, circa metà delle ciliegie tagliate, poi l’altra metà,lasciando da parte 10 o 11 metà di ciliegie.5.    Versare l’impasto in pirottini di carta alti 3 cm. avendocura di suddividerlo equamente in muffins dello stesso peso. 
6.    Sopra ogni dolcetto adagiare una metà di ciliegia (quelleprecedentemente tenute da parte) 
7.    Cuocere a 180° per 18-20 minuti in forno statico 
       Cuocere a 170°per 18-20 min. in forno ventilato  

Enjoy! 


1
Create a website